I problemi più comuni con le vecchie finestre | Double-B

I problemi più comuni con le vecchie finestre

I problemi più comuni con le vecchie finestre


I problemi più comuni con le vecchie finestre

La maggior parte dei proprietari di case danno per scontate le finestre della loro casa. Una volta installato, la gente non pensa quasi mai a mantenerli. E per questo motivo, le finestre si danneggiano e spesso falliscono prima di completare la loro durata.

 

Le finestre sono molto usurate perché esposte a condizioni meteorologiche avverse. Nonostante il fatto che le finestre ci proteggano da condizioni climatiche estreme e da intrusi, non riusciamo a mantenere la loro salute. Di conseguenza, i telai delle finestre si deformano e le serrature vengono danneggiate. Quando ciò accade, non solo rende la nostra casa insicura, ma riduce anche l’efficienza energetica della nostra casa. Vedrai che le tue bollette energetiche aumentano considerevolmente e che la tua casa non è più abbastanza confortevole.

 

Le finestre sono un sistema essenziale all’interno della tua casa. Sono le finestre che sono responsabili del mantenimento del flusso d’aria, delle temperature e della luce naturale. Dopo alcuni anni di installazione, le finestre iniziano a mostrare segnali di avvertimento di danni e inefficienza. Spesso questi segni di danno sono nascosti e meno evidenti. Ma se si ignorano questi segni, potrebbe portare a un problema più grande. Se si identificano, agiscono e risolvono tempestivamente i problemi minori, è possibile evitare vari altri problemi che verranno visualizzati in seguito a causa di finestre difettose. Tuttavia, quando le finestre diventano vecchie e piene di spifferi, è meglio sostituirle immediatamente.

 

Quindi, se ti stai chiedendo se è il momento di sostituire le finestre o semplicemente ripararle, leggi di seguito per conoscere i segni comuni di danno. Identificando i problemi delle finestre obsolete, è possibile valutare più accuratamente se è necessario sostituire o riparare. Quindi, ecco i problemi comuni alle finestre che la maggior parte dei serramenti deve affrontare nel tempo.

 

Struttura difettosa

A volte, dopo anni di installazione, la struttura delle finestre viene danneggiato. Ciò rende difficile l’apertura o la chiusura delle finestre. Pertanto, se le finestre non si aprono o non riesci a chiuderle, devi riparare o sostituire la struttura esistente. La maggior parte delle vecchie finestre è danneggiata dalla struttura e dall’usura del tempo. Per risolvere il problema, è necessario ispezionare il sistema di supporto dell’anta. Lo troverai molto probabilmente ai lati della finestra o sotto una copertura. Esaminando il sistema di supporto dell’anta, è possibile capire il problema. Il problema delle finestre che si aprono con una maniglia, come un battente o una finestra per tende da sole, può essere risolto sostituendo l’operatore. Inoltre, le condizioni meteorologiche logore non isolano, quindi assicurati di sostituirlo.

 

Finestre con perdite d’acqua

Se la tua finestra è chiusa ma trovi ancora delle perdite d’acqua, è un segno di danno. Evitare questo segno può provocare infiltrazioni d’acqua in luoghi indesiderati. Le perdite nei telai delle finestre sono un problema comune ma le sue conseguenze possono essere pericolose. È necessario sostituire quelli usurati che danneggiano le finestre per sigillare questi spazi vuoti e raggiungere l’efficienza energetica. La calamita si trova in diverse forme e forme e di solito si trova intorno al perimetro dell’anta della finestra. Oltre a perdere acqua, la vernice scrostata e le macchie indicano anche danni. Quando la vernice del muro a secco inizia a staccarsi o sbiadirsi, significa che l’acqua si è accumulata all’interno del muro. Inoltre, macchie, odore di muffa e crescita di muffe sono un chiaro segno di danni causati dall’acqua. Indica che c’è una perdita da qualche parte.

 

Vetro rotto o nebbioso

Simile ad altri danni all’hardware, anche il vetro del telaio della finestra potrebbe rompersi o annebbiarsi. Se trovi che il vetro è diventato nebbioso, indica un sigillo di isolamento rotto. In questo caso, è necessario sostituire il vetro rotto o l’unità danneggiata. È possibile sostituire il vetro rotto rimuovendo l’anta della finestra. Inoltre, anche i blocchi e i blocchi delle finestre rotti causano problemi di sicurezza. E come il vetro, anche gli schermi delle finestre potrebbero essere danneggiati. Misurando il tuo vecchio schermo, puoi sostituirlo con uno nuovo.

 

Legno marcio

Se vivi in ??un clima umido o umido, è molto probabile che le finestre in legno marciscano. Quando il legno inizia a deteriorarsi, non fornisce lo stesso livello di isolamento di uno nuovo. Le vecchie finestre in legno si seccano e iniziano a deformarsi e restringersi. Quando ciò accade, le finestre non si adattano più perfettamente alle loro aperture. E questo si traduce in una riduzione dell’efficienza energetica della tua casa. L’unica opzione per evitare questo problema è sostituire le finestre vecchie e marce con quelle moderne.