Differenze tra finestre PVC e finestre in fibra di vetro

Differenze tra finestre PVC e finestre in fibra di vetro


INFISSI ALLUMINIO TAGLIO-TERMICO OPINIONI DELL’ESPERTO

Quando si acquistano finestre di nuova costruzione o di ricambio è possibile scegliere tra diversi materiali utilizzati nei telai delle finestre. Le finestre in legno sono ancora disponibili, ma sono disponibili anche finestre incorniciate con alluminio, vinile o fibra di vetro.

Sempre più spesso la scelta si riduce al vinile o ad alcune varianti di fibra di vetro o compositi in fibra di vetro. Quindi, come si confrontano questi materia li quando vengono utilizzati per i telai delle finestre? 

Finestre in vinile

Le finestre in vinile sono realizzate in polivinilcloruro (PVC), estruso come materiale di base. Possono includere il metallo come elemento strutturale interno per irrigidire i telai. Le finestre in vinile sono apparse per la prima volta in numeri significativi negli anni ’70, quando piccoli fabbricanti di finestre hanno iniziato a offrire finestre con cornice in vinile per soddisfare le dimensioni personalizzate che i grandi produttori di finestre non potevano offrire. Non è stato fino agli anni ’90, tuttavia, che le finestre in vinile sono diventate un’opzione molto popolare.

Il vantaggio principale delle finestre incorniciate in vinile è che sono molto convenienti, e costano solo la metà di quanto costano le finestre incorniciate in legno. Sono anche abbastanza efficienti dal punto di vista energetico, perché sono fabbricati usando una struttura a nido d’ape che intrappola l’aria per migliorare il valore R. Possono essere fabbricati per adattarsi a qualsiasi dimensione di apertura. Le finestre in vinile non devono mai essere verniciate e sono disponibili in una gamma limitata di colori.

 

Finestre in vetroresina

La fibra di vetro viene creata quando le resine poliestere vengono attivate da un catalizzatore, o tirate, attraverso uno stampo riscaldato. Fili di vetro sono impregnati di resine. La fibra di vetro è stata a lungo utilizzata per creare materiali ultraresistenti e leggeri per sci, tavole da surf e canoe.

La vetroresina (e le vetrate in vetroresina) hanno iniziato a guadagnare popolarità significativa intorno al 2000. Sono state originariamente sviluppate per ovviare a determinati limiti delle finestre in vinile. Come il vinile invecchia, perde la sua capacità di recupero, questo è un inconveniente che la vetroresina non ha. La vetroresina è anche più resistente del vinile. Le finestre in vetroresina possono anche ottenere la stessa efficienza energetica con telai più piccoli con un profilo più basso, rendendo i telai in fibra di vetro un’opzione più attraente. E la fibra di vetro può essere fabbricata in un modo che ricorda da vicino il legno, fino a dipingerlo con colori diversi.

Vetrate più recenti in vetroresina sono più accuratamente descritte come compositi in fibra di vetro poiché sono fabbricate con una miscela di resine di vetro e poliestere. Più forte del legno e che occupa una fascia di prezzo tra vinile e legno, le finestre con montatura in vetroresina sono una scelta sempre più popolare.

 

Confronto affiancato delle caratteristiche

Confrontare il vinile e la fibra di vetro è meglio farlo guardando le caratteristiche individuali in modo da poter scegliere in base agli elementi che sono più importanti per te.

 

Costo

Entrambe le finestre in vinile e vetroresina sono meno costose del legno, ma dei due, il vinile è l’alternativa meno costosa. Il vinile costa circa il 10-30% in meno per l’acquisto e l’installazione.

Vantaggio: finestre in vinile

 

Fai da te adatto?

Qui, le finestre in vinile hanno un netto vantaggio, in quanto sono abbastanza facili da installare da parte dei fai-da-te. Le finestre in vetroresina, d’altra parte, devono essere installate con grande precisione perché il materiale è molto rigido, richiedendo strette tolleranze. L’installazione professionale è la migliore con qualsiasi finestra, ma con fibra di vetro, è praticamente obbligatoria. Alcuni produttori di finestre in vetroresina potrebbero essere riluttanti a vendere finestre direttamente ai proprietari di case e potrebbero non garantirle se non sono installate da fornitori autorizzati. Le finestre in vinile sono spesso rifornite nei centri di miglioramento domestico per un facile acquisto, mentre le finestre in vetroresina devono essere ordinate in modo speciale.

Vantaggio: finestre in vinile      

 

Forza e durata        

Le finestre in vinile e vetroresina sono entrambe costituite da sostanze inerti che non marciscono e non sono tentate da insetti come termiti o formiche carpentiere. In questo senso, le finestre in vinile e in fibra di vetro si uniscono per durare, soprattutto se paragonate alle finestre in legno realizzate con materiali organici che gli insetti amano mangiare e che possono marcire.

Tra vinile e fibra di vetro, le finestre in fibra di vetro saranno strutturalmente più durature. Secondo uno studio del 2007, le finestre in vetroresina hanno una durata di vita maggiore del 38% rispetto al vinile. Inoltre, poiché la fibra di vetro proviene dal vetro, lo stesso materiale del vetro della finestra, entrambi i telai e le lastre di vetro si espandono e si contraggono allo stesso ritmo, portando a minori possibilità di rottura della guarnizione. Guasto della tenuta nell’IGU (unità di vetro isolante) è una delle principali cause di appannamento e condensa. Le finestre in vinile hanno giunzioni angolari saldate, che solitamente si verificano in caso di cedimento della guarnizione.

La fibra di vetro crea una struttura più forte e rigida rispetto al vinile o al legno. Queste finestre non si deformano mai. Hanno una manutenzione molto bassa, a parte dipingerli, se lo si desidera. La vetroresina può essere nove volte più resistente del vinile.

È importante ricordare, tuttavia, che le finestre stesse non forniscono alcun supporto strutturale. Quindi la semplice capacità di supportare pesi pesanti (una rivendicazione pubblicitaria di alcuni produttori di finestre in vetroresina) è utile, ma non così significativa come sembra in superficie. Se l’apertura della finestra è inquadrata correttamente, le finestre in vinile funzionano bene.

Vantaggio: finestre in vetroresina     

 

Manutenzione

Entrambe le finestre hanno una manutenzione altrettanto bassa. La muffa e lo sporco possono essere lavati e quindi i telai puliti con una spugna e acqua calda.

Vantaggio: entrambi

 

Eco-compatibilità

La vetroresina fa il cenno qui, soprattutto perché la vetroresina utilizzata nei telai delle finestre consiste di circa il 60 percento di vetro riciclato. Le finestre in vinile sono realizzate in plastica PVC, un materiale che è difficile da riciclare alla fine della sua vita.

Vantaggio: finestre in vetroresina

 

Colori e finiture

La vetroresina offre più opzioni per colore e finitura, ma non è un vantaggio enorme. Finestre in vinile sono disponibili in una serie di colori “cotti”, così come le finestre in vetroresina. Ma la fibra di vetro ha l’ulteriore vantaggio di essere verniciabile, mentre il vinile non può essere dipinto.

Alcune finestre in vetroresina sono costruite con un nucleo in fibra di vetro ma hanno un rivestimento in legno che ricopre l’esterno (solo sul lato interno della finestra).

Vantaggio: finestre in vetroresina (leggermente)    

 

Efficienza energetica

Le fibre di vetro in fibra di vetro non si espandono e si contraggono sotto il caldo e il freddo, e quindi sono un isolante leggermente migliore del vinile. La vetroresina è valutata come superiore del 15% in valore R rispetto alle finestre con cornice in vinile. Entrambi i tipi, tuttavia, offrono un ottimo valore isolante, poiché sono costruiti con cavità vuote che fanno un buon lavoro nel rallentare la trasmissione di energia termica.

Oltre a una migliore efficienza energetica, le finestre in fibra di vetro sono più efficaci nel fornire isolamento dalla trasmissione del rumore.

Vantaggio: finestre in vetroresina      

 

Valore immobiliare

Le finestre in vetroresina tendono a raccogliere valori di rivendita più elevati rispetto alle finestre in vinile. Dove le finestre sono considerate in fibra di vetro è considerata un’opzione più desiderabile.

Vantaggio: finestre in vetroresina      

 

Aspetto

Le finestre in vetroresina offrono più spazio di vetro rispetto alle finestre in vinile. Poiché il vinile non è forte come la fibra di vetro, è necessario più materiale per i telai. Ciò significa che i telai delle finestre in vinile sono leggermente più spessi rispetto alla fibra di vetro, interferendo con lo spazio del vetro. Le finestre in vetroresina contengono più “immobili” di vetro rispetto al vinile e più vetro significa più luce naturale.

La fibra di vetro può anche essere strutturata per assomigliare molto alla trama del legno naturale.

Vantaggio: finestre in vetroresina

 

Linea di fondo

Sia le finestre con montatura in vinile che quelle in vetroresina sono buoni prodotti che possono essere una scelta migliore del legno quando arriva il momento di scegliere finestre di nuova costruzione o di ricambio. Il vinile ha il vantaggio quando il costo è il fattore principale e dove si vuole fare il lavoro da soli. Ma per l’aspetto migliore, la resistenza, la durata e l’efficienza energetica, la fibra di vetro è l’opzione preferita.