Classifica dei migliori infissi in PVC | Double-B

Classifica dei migliori infissi in PVC

Classifica dei migliori infissi in PVC


Gli infissi in PVC sono oggi tra i più richiesti sul mercato.
Questo grazie alla loro capacità di isolamento termo-acustico, alla durevolezza e alla manutenzione che non richiede uno sforzo eccessivo. Il tutto unito a prezzi più bassi rispetto ad altri materiali con analoghe caratteristiche.

Ma quali sono i migliori infissi per i nostri appartamenti disponibili in commercio?

Premesso che non si può fare una graduatoria assoluta di quale sia la soluzione migliore tra i modelli di infissi in PVC esistenti, perché ogni situazione ha delle esigenze particolari per cui i serramenti che sono funzionali in un appartamento in una determinata area possono non essere altrettanto consigliabili in altri contesti.

In questo articolo proviamo comunque a fare chiarezza e a dare qualche consiglio sulle tipologie di infissi in PVC che hanno maggior valore e garantiscono performance superiori, sottolineando che molte delle caratteristiche sono accumulabili nello stesso serramento.

Classifica dei migliori infissi in PVC

1 – Infissi a giunto aperto: E’ la miglior soluzione se si cerca un infisso in grado di isolare termicamente un immobile. La conducibilità termica è ridotta da un sistema a camere vuote con cui sono progettati i profili che aiutano ad evitare le infiltrazioni d’acqua e, di conseguenza, la condensa che può ristagnare nell’infisso.

2 – Infissi a taglio termico: Questo tipo di assemblaggio consente alla finestra ottime performance in termini di isolamento termico. Tra il profilo interno e quello esterno del telaio viene inserito del materiale di discontinuità che fa da barriera e riduce notevolmente la conduzione termica dell’infisso.

3 – Le finestre sono i punti d’accesso prediletti dai ladri. Per questo motivo è utile utilizzare infissi blindati. Il PVC consente la classe 3 di certificazione contro l’effrazione, su una scala che va da un minimo di 1 a un massimo di 6. All’esterno l’infisso si presenta come un normale serramento, ma l’interno dei profili nascondono rinforzi in acciaio.

4 – Infissi bicolori: non hanno alcun impatto in termini di isolamento termico, ma consentono di adattare perfettamente le finestre all’arredamento interno della casa e, allo stesso tempo, rispettare l’ambiente esterno, non infrangendo regole condominiali o vincoli paesaggistici.

5 – Infisso 5/6 camere con 2 guarnizioni: è il serramento in PVC più venduto perché rispetta ampiamente la normativa sul risparmio energetico e, allo stesso tempo, ha il miglior rapporto qualità-prezzo. Nonostante i serramenti con più sezioni possano avere performance superiori, gli infissi con 5/6 camere fanno il loro lavoro in modo più che esaustivo, soprattutto se si aggiunge il terzo vetro, permettendo di risparmiare qualche soldo, che non fa mai male.